domenica 16 febbraio | Comunicato Stampa

Oggi 16 febbraio siamo tornati al Lago ExSnia, insieme ai NoTav e ai comitati di lotta contro le devastazioni dei territori, per lanciare il corteo del 23 febbraio e una nuova discesa al lago in occasione del Carnevale il primo marzo!

Oggi 16 febbraio, ci siamo riusciti! Siamo rientrati al lago! La popolazione del quartiere è tornata a godere di questo spettacolo incredibile, nella cornice di una giornata di lotta contro le devastazioni dei territori e verso la settimana di mobilitazione NoTav.

Alle 12 di quest’oggi infatti si è svolta l’assemblea sulle sponde del lago ExSnia nella zona pubblica già espropriata, un’area che ricordiamo dovrebbe essere fruibile liberamente da tutte e tutti.

All’assemblea “Resistenze territoriali alle devastazioni” molto partecipata dalla gente del quartiere e non solo, sono intervenuti i comitati di lotta contro gli inceneritori che hanno lanciato il corteo del 23 febbraio, il Coordinamento per l’acqua pubblica e i primi occupanti dell’area a sostenere l’importanza di impedire nuove cementificazioni e a ricordare i risultati già ottenuti con la mobilitazione dal basso.

Parallelamente all’assemblea, il gruppo naturalistico del Forum si è mosso per prelevare campioni di acqua da analizzare, studiare la fauna e la flora del lago e condividere i risultati delle osservazioni che vengono portate avanti insieme ai cittadini che si stanno appassionando alla scoperta dell’ecosistema del lago.

Un ecosistema delicato che in questo momento dobbiamo proteggere dai rischi connessi a eventuali sversamenti di materiali inquinanti e delle azioni scellerate della proprietà, come quella di sbancare il lato della collina – già oggetto di un esposto alle autorità – su cui poggia la pineta del Parco delle Energie, e che ha provocato il crollo di una striscia di circa due metri di terreno precipitato a valle.

Tramite l’interesse di un ricercatore è stato riscoperto un altro particolare di questa zona così ricca di storia: un bunker risalente alla seconda guerra mondiale, visitato e fotografato per questa occasione daricercatore. Anche questo bunker fa parte del museo a cielo aperto dell’ExSnia!

Le richieste di questa giornata rimangono le stesse: l’apertura immediata dell’area di proprietà pubblica che include il lago, da annettere al Parco delle Energie e l’apertura di un accesso da via di Portonaccio che renderebbe comodamente fruibile l’intero parco anche da Casal Bertone, oggi totalmente privo di spazi verdi. Il rispetto del Piano Regolatore che prevede come unica destinazione d’uso dell’intera area verde e servizi per il quartiere. L’esproprio dell’area ancora di proprietà privata sul modello di quanto già fatto, allargando ancora di più il Parco delle Energie. La tutela ambientale e paesistica del lago, risorsa naturale unica nella città di Roma per le sue condizioni di naturalità e biodiversità e di tutto il complesso industriale come patrimonio culturale e paesaggistico. Un netto no alla cementificazione dell’area che comporterebbe l’impermeabilizzazione del terreno già a forte rischio idrogeologico, l’aumento del traffico, dunque dell’inquinamento, e della densità abitativa già oltre i limiti di sostenibilità.

Alla fine dell’assemblea sono stati ricordati i prossimi appuntamenti: 15-22 marzo, settimana di mobilitazione NoTav, 22 febbraio seconda giornata di studi indetta dall’Archivio Viscosa e Centro di Documentazione territoriale sulle fabbriche del quartiere Prenestino, 23 febbraio corteo contro l’inceneritore, per salvare la Valle Galeria, e primo marzo, la nuova discesa al lago in occasione del Carnevale!

Una bandiera NoTav è stata piazzata al centro del lago:

PARCO SUBITO – LAGO PER TUTTI – CEMENTO PER NESSUNO

informati – comunica – lotta

www.exsnia.it/ | www.lapigna.info/ | facebook.com/lagoexsnia

lagoexsnia.wordpress.com | twitter.com/lagoexsnia

Foto di http://www.scattomancino.com/1777

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...