DUE GIORNI DI LIBERAZIONE / PIGNETO QUARTIERE IN FESTA

25-26 APRILE 2014

DUE GIORNI DI LIBERAZIONE

PIGNETO QUARTIERE IN FESTA

LAGO LIBERO LIBERI TUTTE/I

25aprile.jpg
Torna anche quest’anno l’ appuntamento con i Giorni di Liberazione al Pigneto. La 13° Edizione si dividerà in due luoghi e momenti. Venerdì 25 la mattina da Centocelle (appuntamento alle 9:30 a p.za delle Camelie) partirà un corteo festoso e comunicativo che arriverà all’ eXSnia con la volontà di liberare il Lago e festeggiare, nell’ area pubblica che doveva essere già parco dal 2004, per toglierla dalle mani della speculazione e restituirla agli abitanti, con la Titubanda, la Murga Patas Arriba, Piero Brega, esibizione gruppo di balli tradizionali kurdi e balcanici e tanti altri.

Dalle 19:00 il programma seguirà come sempre nella Piazza Persinani-Nuccitelli (Via Mariano da Sarno) e durerà due giorni.

L’ iniziativa totalmente autogestita e autofinanziata da Quell@ del 25 Aprile, prevede un programma ricchissimo. Nelle due giornate si susseguiranno interventi di storia, teatro, cinema, letteratura, musica, circo e sport. Alcune anticipazioni del programma, il 25 Jam session a cura di Jazz al popolo, la Menestrella femminista, Banda Jorona, l’Hip Hop dei StayReal Roma, la Pigneto Orkestra; Il 26 lo spettacolo “La Banda del Gobbo” e il concerto della Refectory Brass Band. Non mancheranno momenti dedicati ai più piccoli.
Sempre il 26 alle 16:00 Percorso Storico della Liberazione. Ieri come oggi la lotta è una. Partenza dal Lago dell’Ex SNIA e arrivo a Piazza Persiani-Nuccitelli, comprende “PIGNETO ’44 – RIBELLI!”, con la partecipazione di urbanisti, naturalisti, storici e protagonisti. In caso di pioggia verrà rinviato (aggiornamenti su face book). Durata 2h.
__________________

SUL PALCO

venerdi 25 dalle 19:00

  • Jam session a Km Zero cura di Jazz al Popolo
  • Menestrella femminista
  • Banda Jorona
  • StayReal Roma (Hip Hop)
  • Pigneto Orkestra

sabato 26 dalle 19:00

|| Radio Onda Rossa 87.9 FM trasmette in diretta dalla piazza ||

  • DIBATTITO “Liberare i territori. Confronto apiù voci su ”
  • La Banda del Gobbo di e con Emiliano Valente
  • God’s Left Hand (avant-garde rock)
  • Refectory Brass Band

__________________

TORNEI COPPA “25 APRILE”

CALCETTO A 5 COPPA INTERCOMUNITARIA
Sottoscrizione: 10 € per squadra (contributo alle spese organizzative). Il criterio è quello di permettere a tutte le squadre di giocare almeno 2 partite (partite minimo 30’). Obbligatorio l’uso di scarpini di calcetto (NO TACCHETTI) o scarpe da ginnastica, è gradita maglietta distintiva. Le squadre possono essere miste o meno, i giocatori maggiorenni. Premi: I classificato, miglior portiere, miglior marcatore.

TORNEO DI SCACCHI GRAN PRIX SEMI LAMPO
Sottoscrizione: 2 € per adulti (contributo alle spese organizzative), gratuito per ragazzi fino a 18 anni. Sarà valido il vigente regolamento F.I.D.E. del gioco degli scacchi e, in particolare, le norme relative al “rapid play” (gioco rapido). Gli abbinamenti dei turni di gioco saranno effettuati mediante il sistema svizzero. Premi: I classificat@.

PING PONG
Sottoscrizione: 2 € per adulti (contributo alle spese organizzative), gratuito per ragazzi fino a 18 anni. Il regolamento verrà condiviso prima dell’inizio del torneo. Premi: I .

BILIARDINO
Sottoscrizione: 4 € per coppia di adulti (contributo alle spese organizzative), gratuito per ragazzi fino a 18 anni. Il regolamento verrà condiviso prima dell’inizio del torneo. Premi: I, II, III classificat@ per ogni categoria.

Iscrizioni e info ai tornei
PRESENTARSI ALLE 16:00 in piazza Pesiani Nuccitelli in via Ettore Giovenale via Mariano da Sarno.

Disponibilità richiesta
Il 25 aprile dalle ore 16:00 alle 23:00 per il calcetto.
* Il calendario viene fissato insieme per sorteggio dopo l’appello.
* Annullamento: in caso di non raggiungimento del numero di partecipanti necessario e di condizioni avverse.
* La quota viene restituita.
* I giocatori non pre-iscritti saranno ammessi ai tornei solo in caso di effettiva disponibilità di posti e di materiale di gioco.

✦ 

L’evento, privo di barriere architettoniche, è stato concepito a basso impatto ecologico. Le stoviglie sono in materiale naturale interamente riciclabile e si usano esclusivamente bicchieri riutilizzabili eliminando una buona parte di rifiuti.

Quell@ del 25 Aprile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...